ASIA ARGENTO: IL MIO AMORE NARCISISTICO PER LA BERTÈ (2002)

Settembre 4, 2002

CineCittà News
– Testata on-line –

 

 

 

 

Asia Argento
“IL MIO AMORE NARCISISTA PER LA BERTÈ”
10/4/2002 di Miriam Tola

 

 

All’arrivo delle due cattive ragazze si scatena una piccola folla di fotografi e fans adoranti. Loredana Bertè ripropone il suo classico look con vertiginosa minigonna jeans e stivaletti neri, Asia Argento porta scarpe e pantaloni laminati e una t-shirt nera in cui brilla la scritta “material girl”.
Insieme presentano a Roma il loro Loredasia – Io ballo sola, video diretto e interpretato dalla regista di Scarlet Diva e prodotto dalla star del rock italiano.
Un gioco di doppi e metamorfosi, in cui Asia canta in playback con la voce di Loredana, che si scioglie nell’ultima scena quando le due si riuniscono in un abbraccio.
Presentato all’edizione 2000 del Festival di Torino, uscirà nelle sale il 12 aprile insieme al film Il cuore criminale delle donne di Aluizio Abranches distribuito dalla Teodora Film di Vieri Razzini e Cesare Petrillo che motivano così quest’inedito accoppiamento: “È un omaggio all’animo femminile ribelle e temerario”.
Asia, come hai incontrato Loredana?
Tutto è iniziato quando Davide Parenti mi ha proposto di partecipare alla trasmissione di Rai Tre Roma-Milano e di scegliere qualcuno con cui fare il viaggio. Esitavo ma alla fine ho risposto: “Lo farei con Loredana Bertè”. Poi ho saputo che lei aveva scelto me e a quel punto non potevamo più tirarci indietro. Ci siamo conosciute, tra noi è nato un amore e non ci siamo più lasciate. Loredana ha cominciato a mandarmi i suoi cd e i suoi nuovi testi finché mi ha proposto di fare dei video con lei. Ho accettato subito e così è nato Loredasia, un progetto composto da tre filmati:

 Io ballo sola, Mercedes Benz e Notti senza luna che è dedicato a Baudelaire perché entrambe lo amiamo alla follia. Li ho girati tutti i digitale, tranne Mercedes Benz che è fatto in Super 8. Non uso mai la pellicola perché ormai è obsoleta.
Che cosa vi unisce? Siamo nate lo stesso giorno: il 20 settembre e abbiamo molto in comune. L’amore è sempre narcisistico così in Loredana vedo me stessa e quello che vorrei essere.
Che tipo di video è “Io ballo sola”? Un omaggio a quelli realizzati da Loredana nel corso degli anni ’80. All’inizio avevo paura di interpretarlo. Lei è una vera tigre, il suo modo di muoversi e ballare è inimitabile. L’ho studiata nei minimi particolari e ho indossato i suoi vestiti, le parrucche e gli occhiali originali.
Hai finito di girare “XXX” accanto a Vin Diesel e Samuel Jackson. Ora tornerai alla regia? Sì, ma il prossimo film lo farò in Francia: lì il mio esordio alla regia Scarlet Diva è stato accolto bene al contrario dell’Italia dove ha subito un vero massacro. Non ho nessuna intenzione di ripetere l’esperienza e tornerò a lavorare in Italia solo in produzioni indipendenti.